Insalata "Mimosa" con formaggio: ricette provate e originali. Insalate "Mimosa" con formaggio, riso, patate, fegato di merluzzo

Insalata

L'insalata ha preso il suo nome a causa dei tuorli grattugiati, che sono usati come decorazione.

Assomigliano a piccoli fiori di mimosa che sembrano belli sul tavolo.

Inoltre, l'insalata è molto nutriente e gustosa.

Pertanto, non sorprende che questo piatto sia così popolare.

Insalata di Mimosa con formaggio - i principi base della cucina

Insalata "Mimosa" con formaggio viene raccolto a strati. Non importa in quale sequenza li hai messi, non influenzerà il gusto in alcun modo.

L'insalata è preparata sulla base di qualsiasi pesce in scatola. La condizione principale per essere conservato in olio o il suo succo. Fondamentalmente, per un'insalata prendere sgombri, sardine, salmone rosa o salmone. Inoltre, è possibile utilizzare gli spratti o il fegato di merluzzo. Ma una tale insalata sarà piuttosto ipercalorica, quindi è preparata principalmente solo per le vacanze. Una versione leggera di "Mimosa" può essere preparata con bastoncini di granchio.

Un altro ingrediente essenziale sono le uova sode. A seconda della ricetta, le verdure bollite, i verdi, il riso, il formaggio duro e fuso vengono aggiunti all'insalata. Per rendere l'insalata tenera e succosa, aggiungono il burro grattugiato schiacciato.

Raccogli l'insalata, ungendo ogni strato con la maionese. Il piatto viene messo in frigo per un paio d'ore per permettere all'acqua di impregnarsi.

Ricetta 1. Insalata "Mimosa" con formaggio e burro

Ingredienti

  • barattoli di pesce in scatola in olio;
  • 250 g di maionese;
  • formaggio a pasta dura - 100 g;
  • testa di cipolla;
  • burro - 100 g;
  • uova - cinque pezzi.

Metodo di preparazione

1. Apriamo pesce in scatola. Ci allargiamo in una ciotola profonda e impastiamo bene con una forchetta.

2. Fai bollire le uova sode. Li mettiamo sotto un getto di acqua fredda e lo raffreddiamo. Rimuovere il guscio, i tuorli sono separati dalle proteine.

3. Burro pre-inserito nel congelatore. Macinare il formaggio, il burro congelato, le proteine, i tuorli attraverso la grattugia e stenderli su piatti diversi.

4. Puliamo la cipolla dalla buccia e la sminuzziamo finemente. Lo spostiamo in un piatto profondo e versiamo acqua bollente su di esso per alcuni minuti.

5. In un'insalatiera profonda stendi uno strato di albumi d'uovo grattugiato. Metti il ​​formaggio grattugiato sopra. Su di esso mettiamo metà del pesce in scatola e ungiamo il tutto con la maionese.

6. Scolare l'acqua dalla cipolla, spremerla e adagiarla sul pesce. Successivamente viene uno strato di burro grattugiato. Per lui il pesce rimanente e la maionese. Insalata decorare con tuorlo grattugiato e lasciare per un'ora in modo che sia impregnato.

Ricetta 2. Insalata "Mimosa" con formaggio e bastoncini di granchio

Ingredienti

  • sei uova;
  • 200 g di burro;
  • un pacchetto di maionese;
  • 200 g di bastoncini di granchio;
  • due mele;
  • 200 g di formaggio olandese;
  • cipolla.

Metodo di preparazione

1. Pulire e risciacquare le cipolle. Tagliarlo a cubetti. Mettere in un piatto fondo e coprire con acqua fredda per mezz'ora.

2. Fai bollire le uova per dieci minuti. Raffreddarli in acqua fredda, togliere i gusci e tritare separatamente i tuorli ei bianchi.

3. Lavare le mele, asciugarle e staccarle con un coltello affilato. Tagliare il nucleo con i semi e grattugiare su una grattugia media.

4. I bastoncini di granchio si scongelano completamente, rimuovono il guscio da loro e si sbriciolano il più piccolo possibile. Tritare il formaggio su una grattugia media. 5. Assemblare l'insalata su una piastra piana nella seguente sequenza:

- albumi;

- scaglie di formaggio;

- burro congelato grattugiato a grana grossa;

- cipolle tritate finemente Liberare con la maionese;

- bastoncini di granchio;

- mele grattugiate. Spennellare con la maionese;

- tuorli d'uovo.

6. Decorare l'insalata con verdure e lasciarla in ammollo per un'ora.

Ricetta 3. Insalata di Mimosa con formaggio e riso

Ingredienti

  • riso bollito - mezza tazza;
  • maionese - 150 g;
  • quattro uova;
  • aneto fresco - grappolo;
  • due carote;
  • formaggio - 150 g;
  • testa di cipolla.

Metodo di preparazione

1. Laviamo il riso, cambiando costantemente l'acqua, finché diventa trasparente. Bollilo, seguendo le istruzioni sul pacchetto, fino al momento.

2. Fai bollire le uova per dieci minuti. Le mie carote e anche cuocere fino morbido, non peeling. Le uova vengono raffreddate, pulite, tre bianchi separati dal tuorlo, spargendoli su piatti diversi. Pulire le carote e macinare su una grattugia fine.

3. Pulire la cipolla, sciacquare, tritare finemente e scottare con acqua bollente.

4. Metti uno strato di riso bollito su un piatto piatto. Cospargilo con l'aneto tritato. Fare una maglia fine di maionese.

5. Metti il ​​pesce, conservato nell'olio, su un piatto e impastalo con una forchetta. Distribuire uniformemente il pesce in scatola su aneto.

6. Cospargere con cipolle tritate e coprire con una griglia spessa di maionese.

7. Il prossimo strato depone le carote. Il formaggio bianco d'uovo e grattugiato si combinano con la maionese e si mettono questa miscela sopra le carote. Cospargere l'insalata con tuorlo finemente grattugiato e lasciare in frigo a bagnare per almeno un'ora.

Ricetta 4. Insalata "Mimosa" con formaggio classico

Ingredienti

  • sardine sott'olio: un barattolo;
  • 150 g di maionese;
  • sei uova;
  • un piccolo mazzetto di aneto;
  • 150 g di formaggio;
  • burro congelato - 100 g;
  • bulbo medio.

Metodo di preparazione

1. Aprire il cibo in scatola, disporre il contenuto in un piatto profondo, scegliere le ossa grandi e impastare il pesce con una forchetta.

2. Bollire le uova, raffreddare e rimuovere il guscio. Separare i tuorli dalle proteine. Metti i tuorli su un piatto e strofina bene. Bianchi d'uovo e formaggio strofinare finemente.

3. Risciacquare l'aneto, leggermente asciutto e tritare finemente. Cipolle sbucciate strofinate sulla pista media.

4. Inizia a formare un'insalata, disponendo gli ingredienti a strati:

- albumi d'uovo grattugiati;

- formaggio;

- sardine sott'olio;

- maglia spessa di maionese;

- cipolle grattugiate;

- metà del tuorlo;

- maionese;

- aneto tritato;

- burro congelato grattugiato;

- il tuorlo rimanente.

L'insalata viene inviata per un paio d'ore nel frigorifero per l'impregnazione.

Ricetta 5. Insalata di Mimosa con formaggio e fegato di merluzzo

Ingredienti

  • fegato di merluzzo in scatola - un barattolo;
  • verdi;
  • tre tuberi di patata bolliti;
  • maionese;
  • due carote bollite;
  • cipolla;
  • tre uova;
  • 100 grammi di formaggio.

Metodo di preparazione

1. Lavare le patate, cuocere fino a quando morbido nella buccia. Raffreddare, sbucciare e tritare su una grattugia media. Metti in un'insalatiera profonda e livella. Coprire le patate con la maionese.

2. Aprire il cibo in scatola e disporne il contenuto su un piatto. Impastare il fegato di merluzzo con una forchetta e condire con pepe nero. Spalmato sulle patate

3. Lo strato successivo viene steso finemente tritato cipolla e coprire con una griglia di maionese. 4. Far bollire le carote, raffreddare, togliere la buccia sottile e grattugiare finemente. Mettere le carote in cima alla cipolla e cospargere con la maionese.

5. Cospargete liberamente le carote con il formaggio grattugiato e coprite con la maionese. Decorare con tuorlo sbriciolato e verdure finemente tritate. Lasciare in ammollo in frigorifero per sei ore.

Ricetta 6. Insalata "Mimosa" con formaggio, rosa e mela

Ingredienti

  • salmone rosa in scatola - una lattina;
  • maionese;
  • testa di cipolla;
  • formaggio a pasta dura - 100 g;
  • quattro uova;
  • mela;
  • due patate;
  • carota.

Metodo di preparazione

1. Lavare le patate e le carote e far bollire fino a quando sono morbidi. Raffreddare le verdure, pulire e macinare su una grattugia grossa.

2. Puliamo la cipolla dalla buccia. Sminuzzare finemente e scottare con acqua bollente. Pulire la mela, rimuovere l'anima e strofinare delicatamente.

3. Fai bollire le uova per dieci minuti. Poi li mettiamo sotto un getto di acqua fredda e rimuoviamo i gusci. Macinare su un grattuggia fine separatamente dalle proteine. Formaggio finemente tre

4. Metti l'insalata a strati, spalmandole entrambe con la maionese, in un'insalatiera profonda:

- patate grattugiate grossolanamente;

- metà degli albumi;

- piccole patatine di formaggio;

- mezzo schiacciato con una forchetta di salmone rosa in scatola;

- cipolle scottate finemente tritate;

- carote grattugiate grossolanamente;

- mela grattugiata;

- pesce in scatola;

- bianco d'uovo rimanente;

Cospargere con il tuorlo sbriciolato sopra. Metti l'insalata per qualche ora in frigo.

Ricetta 7. Insalata Mimosa originale con formaggio, salmone e cetrioli

Ingredienti

  • 100 g di salmone salato;
  • 150 g di maionese;
  • due uova;
  • 150 g di formaggio;
  • due cetrioli freschi;
  • due patate.

Metodo di preparazione

1. Lasciare due sottili fette di salmone salato per la decorazione. Sbriciolate il resto del pesce a pezzetti.

2. Raffreddare e pulire le uova sode. Mettere da parte il tuorlo e tritare la proteina su una grattugia grossa.

3. Lavare i cetrioli, asciugarli e strofinare grossolanamente.

4. Lessare le patate con la buccia. Quindi raffreddalo, sbuccia e taglia a pezzetti.

5. Metti l'insalata in una scodella profonda a strati:

- pezzi di salmone salato;

- albume d'uovo grattugiato Spennellare con la maionese;

- cetriolo fresco;

- uno strato di patate bollite Spalmare abbondantemente con la maionese;

Cospargere l'insalata con tuorlo sbriciolato. Fai fette di salmone a fette di salmone e decora l'insalata con loro. Refrigerare per diverse ore.

Insalata di Mimosa con formaggio - consigli e suggerimenti

  • Per rendere la cipolla non amara, versare acqua bollente su di essa.
  • I tuorli appariranno brutti sulla superficie dell'insalata, quindi usa le uova fatte in casa per cucinare.
  • Cuocere la Mimosa la sera per far macerare bene l'insalata durante la notte in frigo.
  • Grattugia il tuorlo sulla più piccola grattugia. Fatelo direttamente sopra l'insalata, in modo che rimangano ariosi.
Commenti (0)
Articoli popolari
Ricerca