Il sapore e il colore dell'estate nelle tinture di ribes. "Vodka russa": le migliori ricette per il liquore di ribes su alcol

Il sapore e il colore dell'estate nelle tinture di ribes.

L'estate è fugace.

In ogni caso, a latitudini medie, dove il ribes ha scelto la loro "residenza permanente".

Il desiderio di preservare il "pezzo" dell'estate in tutte le sue varietà di vernici sotto forma di spazi vuoti invernali è tipico della nostra gente.

Con l'avvento della vodka in Russia, è nata l'idea di spiritualmente bacche.

Inizialmente, i liquori alla frutta venivano preparati da stregoni, medici e guaritori, ma molto rapidamente idee così gustose e inebrianti "andavano alla gente", acquisendo nuovi dettagli specifici nel processo di preparazione, costituito principalmente da ingredienti locali.

Certamente, le ricette per tutti i tipi di tinture sono note alle persone per migliaia di anni.

Nell'antica Cina, a Roma, in Egitto e in Grecia, venivano preparate tinture con erbe e radici. Ma sono state le tinture di bacche a diventare un nuovo tratto nella gamma globale di estratti, come la tradizionale "vodka russa".

Avendo leggermente continuato la parte introduttiva, notiamo che l'uva e la vinificazione, a causa del loro affetto climatico e della completa mancanza di esperienza di riproduzione, sono venute alla vita dei nostri antenati molto più tardi.

Quindi è successo!

Vino e vodka ci furono portati dall'Europa nel sedicesimo secolo, e poi, come al solito, i russi furono accusati di vodka - la loro invenzione e principale predilezione. Sebbene, in effetti, la parola "vodka" sia un derivato della parola "acqua". Fu sull'acqua che le nostre streghe prepararono le loro prime pozioni curative, ma si resero presto conto che le tinture spiritiche sono immagazzinate più a lungo e hanno, inoltre, molte altre proprietà altrettanto utili.

Tintura di ribes - principi tecnologici di base

L'idea principale della preparazione delle tinture alcoliche è quella di massimizzare l'estrazione di componenti utili della pianta.

È noto che l'alcol o i liquidi contenenti alcool sono solventi, come l'acqua e persino l'olio vegetale. Ciascuno di questi solventi nella sua forma pura ha alcune proprietà fisiche che vengono utilizzate nella preparazione delle tinture. L'alcol per la preparazione delle tinture viene utilizzato sia nello stato "puro", non diluito, sia nella forma di una soluzione acquosa. Per le tinture di frutta, è consentito utilizzare tale alcol in combinazione con succo di frutta naturale. Il rapporto tra alcol e succo (acqua) in ciascuna ricetta può essere diverso, a seconda delle esigenze del prodotto finito.

In base ai requisiti per le infusioni, si intende il contenuto di alcol, zucchero e componenti naturali di frutta (succo) in termini percentuali. Questi componenti formano anche il gusto di base delle bevande alcoliche in questo gruppo. Inoltre, il problema della preparazione delle tinture si espande in modo significativo ed è già correlato al tema dell'assortimento di bevande, anche all'interno di un tipo di materia prima.

Per esempio, una tintura di ribes sulla vodka può essere preparata debolmente (18-20%) o forte (dal 20 al 55%), e per preparare balsami - liquori di ribes con alcool - fino al 60% del contenuto di alcol. Il liquore al ribes su vodka, a bassa e media gradazione alcolica, può essere attribuito ai liquori e ai liquori, che hanno per molti aspetti una simile tecnologia di preparazione.

Infusi - di regola, bevande alcoliche a basso tenore alcolico e contenenti zucchero che ricordano il vino fortificato. Le tinture dolci e semi-dolci, nonché semi-dolci a basso grado ricordano anche le bevande elencate, ma differiscono nel metodo di preparazione. Per quest'ultimo, viene spesso utilizzato il succo già pronto, che viene miscelato con alcool, con aggiunta di zucchero o sciroppo.

I liquori in confronto con i liquori e le tinture contengono una quantità molto maggiore di zucchero (25-60%) e la loro forza può variare dal 17 al 45%.

Le forti tinture hanno una tecnologia di preparazione simile. In realtà, la distinzione tra liquori e infusi dolci consiste nella loro origine, perché il liquore è un'invenzione dell'Europa occidentale, e il suo nome ha, di conseguenza, origine dell'Europa occidentale (liquore (francese) - liquido). Per le tinture multicomponenti può essere completamente attribuito ai balsami, che, di norma, non contengono zucchero, o contengono solo nel range 0-7%. La loro forza varia dal 40 al 60%.

Quindi riassumiamo:

  • In termini di contenuto zuccherino, si distinguono le tinture amarognole, semidolce, dolci e da dessert. Quest'ultimo è un succo alcolico leggermente alcolico. Le tinture da dessert contengono una piccola quantità di zucchero (fino al 20%), ma a scapito della bassa gradazione alcolica sembrano molto dolci.
  • Le tinture di ribes fatte in casa non devono necessariamente essere conformi alla classificazione del prodotto, perché il padrone di casa GOST non è un decreto se la bevanda è preparata per uso personale. Aggiungi tanto zucchero quanto vuoi.

La forza delle tinture varia dal 17 al 60% e oltre, quando si tratta di tinture medicinali, estratti utilizzati nell'industria alimentare, quando si usano estratti a base di alcool puro per aromatizzare i prodotti.

  • Puoi usare non solo alcol, ma anche vodka, chiaro di luna ben pulito e, in alcuni casi, forti liquori, balsami, brandy, rum, brandy.
  • Il componente più importante di qualsiasi tintura, che forma il suo sapore, aroma e colore, è materie prime vegetali, per le quali non ci sono restrizioni per la scelta della produzione casalinga di bevande alcoliche e tutti possono mostrare le loro capacità creative nella compilazione di una gamma di bevande.

Per ottenere delle tinture, puoi usare bacche di ribes essiccate o congelate, succo concentrato o sciroppo, marmellata, marmellate. Spesso le bacche e le foglie di ribes nero vengono utilizzate come aromatizzante in combinazione con altre bacche meno fragranti.

Il metodo principale di preparazione di tinture - macerazione (l'insistenza). Inoltre, dalle possibili opzioni per la preparazione di tinture nella produzione industriale, a casa, è possibile applicare il metodo di estrazione del vortice, che consente di ottenere l'estratto di alcool di altissima qualità. Ad esempio, per questo scopo, un frullatore fisso con una ciotola, in cui le materie prime estratte possono essere collocate insieme all'alcol, è adatto per gli elettrodomestici della cucina di casa. Inoltre, con questo metodo, le bacche di ribes vengono schiacciate, il che consente di migliorare la qualità del prodotto, che è meglio saturo quando l'alcol penetra nelle più piccole particelle di materia prima. Dai popolari metodi antiquati di fare "vodka russa", una buona opzione è la casseruola di vodka. L'essenza di questo metodo di preparazione della tintura è la pastorizzazione della futura tintura. Il riscaldamento dell'alcol in cui è situata la materia prima macinata consente di accelerare il processo di estrazione e ottenere un prodotto più saturo. Ma quando si utilizza questo metodo, è importante ricordare che l'alcool evapora quando riscaldato. Per evitare che ciò accada, il contenitore con tutti i componenti della tintura in esso contenuta viene sigillato, rivestito con uno spesso strato di pasta o argilla, quindi il recipiente viene posto nel forno in questa forma, riscaldandolo periodicamente a 80-90 ° C. Dopo 48 ore, è possibile stampare una nave completamente raffreddata e procedere alla fase di filtrazione.

Alcuni forni moderni sono in grado di cucinare o riscaldare il cibo mentre si lavora su onde radio ad alta frequenza. Se c'è una tale stufa nella fattoria, si noti che nella produzione industriale di tinture e la loro macerazione si usa l'ultrasuono. Tali forni sono in grado di riconoscere i prodotti in forma sigillata e selezionare in modo indipendente la temperatura per il loro riscaldamento, e tali apparecchiature in casa sono una manna dal cielo per fare tinture.

Ricetta 1. Forte tintura di ribes - estratto per prodotti a base di pasta e dessert

Composizione:

  • Alcool (93,6%) 0,5 L
  • Ribes, nero 500 g
  • Foglie di ribes, fresche 200 g

Tecnologia di cottura:

Lavate le bacche e le foglie fresche di ribes nero e asciugatele leggermente. Taglia o strappa le foglie. Metti le materie prime nella ciotola del frullatore e versa l'alcool. Accendere il frullatore e, aumentando gradualmente la quantità, battere il contenuto della ciotola. Versare la massa in un barattolo di vetro e chiuderla saldamente per evitare che l'alcol fuoriuscisse. È auspicabile che il serbatoio sia stato riempito a 3/4 di volume. Versare in una grande pentola d'acqua, mettere un barattolo lì dentro e scaldarlo senza farlo bollire. La temperatura massima di pastorizzazione è 70-80C. Dopo aver raffreddato l'acqua nella padella a 40 ° C, ripetere il riscaldamento 5-6 volte. Lasciare il barattolo chiuso per 72 ore. Dopo aver preso una ciotola pulita e asciutta, versare il contenuto del barattolo sul foglio e strizzarlo sopra la ciotola. Versare l'estratto dalla ciotola in un barattolo pulito e sigillare saldamente. Lasciare diversi giorni e filtrare di nuovo se necessario.

La tintura di ribes preparato con alcol può essere aggiunta a piatti dolci e di carne, salse e pasticcini per migliorare il gusto. In modo simile, puoi preparare un estratto di frutta da altri frutti.

Ricetta 2. Tintura di ribes dolce su vodka

Composizione:

  • Ribes bianco 1 kg
  • Zucchero 1,5 kg
  • Ciliegia, gialla (senza pietre) 800 g
  • Vaniglia 15 g
  • Vodka (40%) 2,1 L

Tecnologia di cottura:

Lavare le bacche e rimontare, rimuovendo le parti rovinate. Mettere la massa di bacche nella ciotola del frullatore e, soffocando con lo zucchero, tritarla a fondo. Trasferire nella bottiglia e riempire con la vodka. Aggiungi la vaniglia. Tenere premuto fino a quando i cristalli di zucchero sono completamente sciolti. Dopo 20 giorni, filtrare. Tintura di tintura purificata di nuovo versare in un barattolo pulito e tappato, messo in deposito in un luogo buio. Controlla periodicamente la tintura. Se appare un precipitato, ripetere la filtrazione, dopo di che può essere imbottigliato.

La tintura può essere consumata già dopo 3 settimane di macerazione, ma il suo gusto e colore non si formerà veramente prima di mezzo anno: acquisirà un piacevole colore dorato, un gusto più ricco e una consistenza leggermente liquida.

Ricetta 3. Tintura di ribes aceto per alcol

Composizione:

  • Ribes bianco (succo) 1,2 l (± 2 kg di bacche)
  • Fiordalisi, blu (petali di fiori) 200 g
  • Zucchero 140 g
  • Alcool (96%) 0,6 L

Tecnologia di cottura:

I petali di fiori si riempiono di alcol e insistono per almeno 3 settimane. Per accelerare la macerazione, puoi applicare uno dei metodi sopra descritti. Per ottenere più succo dalle bacche di ribes, selezionalo, taglialo con un frullatore e aggiungi lo zucchero.

Utilizzare un contenitore non metallico per evitare l'ossidazione del prodotto. Dopo aver conservato le bacche ammorbidite e zuccherate per 3-4 ore, passarle attraverso un setaccio fine o strizzare con una pressa.

Pastorizzare il succo a una temperatura di 90 gradi per 20 minuti. Torta di olio per versare tintura alcolica di fiordalisi blu, chiudere il barattolo con un coperchio e immergere per 24 ore, scuotendo periodicamente il contenuto del barattolo. Filtrare la tintura di alcol e aggiungere ad esso succo pastorizzato raffreddato. Mescola e versa la bevanda in bottiglie. La tintura è meglio resistere per almeno 10-15 giorni alla formazione finale del gusto.

Ricetta 4. Ribes, lampone e tintura di rosa canina

Composizione:

  • Petali di ibisco, secchi 50 g
  • Bacche di ribes rosso 1,0 kg
  • Lampone 400 g
  • Zucchero 600 g
  • Vodka (45%) 1,8 L

Tecnologia di cottura:

Preparare la tintura prima della vodka e dei petali di rosa, mantenendo l'ibisco sulla vodka per almeno 3 settimane. Filtrare la tintura Tritare le bacche fresche con un frullatore o altri elettrodomestici.

Riempire le bacche con lo zucchero e tenerle fino ad una ricca separazione di succo, far bollire fino all'ebollizione. Trasferire la massa nella bottiglia, riempire con la vodka infusa con fiori di ibisco. Mescola e chiudi il coperchio. Insistere per due settimane, filtro e bottiglia, assicurandosi che non ci siano sedimenti.

Ricetta 5. Tintura di ribes sulla vodka di cenere di montagna

Composizione:

  • Succo di ribes rosso, congelato 500 g
  • Zucchero 0,5 kg
  • Tintura, Rowan (40%) 1,0 L

Tecnologia di cottura:

Metti una mattonella di succo ghiacciato in una padella smaltata. Quando si scioglie, aggiungi lo zucchero e fai bollire lo sciroppo fino a che non diventa denso. Versare la vodka nello sciroppo raffreddato, mescolare e versare nel contenitore preparato. Immergere la tintura preparata per almeno una settimana in modo che l'odore di vodka e sciroppo di frutta si fonda nella composizione generale.

Ricetta 6. Tintura medicinale di ribes per alcool

Composizione:

  • Ribes rosso (bacche fresche) 1,8 kg
  • Timo (erba secca) 100 g
  • Origano 80 g
  • Oak Bark 40 g
  • Zucchero 700 g
  • Acqua 0,5 L
  • Alcool, non diluito 0,75 l

Tecnologia di cottura:

Prepara il ribes: ordina e lava i frutti di bosco. Passarli nel setaccio in un succo spremuto, versare lo zucchero e far bollire fino a ottenere una consistenza di stiramento. Miscela di torta con erba tritata e radice di quercia. Metti un thermos e versaci sopra dell'acqua bollente. Lasciare un giorno per insistere, quindi scolare il liquido, spremere il denso. Infusione passare attraverso il filtro, combinare con sciroppo di bacche e alcool. Mescolare, tappare il tappo in un contenitore di vetro e immergere per almeno 10 giorni.

Questa tintura tratta la gola e il freddo, ripristina la forza.

Tintura di ribes - consigli e suggerimenti

  • La durata di conservazione delle tinture alcoliche è più lunga di quella delle infusioni che non contengono alcol, ma tuttavia è necessario osservare le regole di conservazione. Ricorda che nonostante l'uso di liquori alla frutta come aperitivo, inizialmente hanno un effetto curativo e ogni medicinale ha termini e condizioni di conservazione.
  • Le tinture di frutta preparate in condizioni industriali dovrebbero essere conservate per non più di due anni. Bevande simili fatte in casa non dovrebbero essere conservate per più di un anno, data la mancanza di attrezzature speciali per la loro fabbricazione.
  • La confezione ideale per conservare tinture è il vetro scuro. In nessun caso non utilizzare bottiglie di plastica per la conservazione, flaconi metallici soggetti a processi ossidativi. La bevanda durante la conservazione deve essere sigillata ermeticamente. Se si trova la tintura di torbidità o l'aspetto di un precipitato sul fondo del serbatoio, abbandonarne l'uso.
Commenti (0)
Articoli correlati
Ricerca